Kuthumi – I Doni che Facciamo

Cari fratelli e sorelle del pianeta Terra! IO SONO KUTHUMI!

Ancora una volta vengo a stare con voi, portando saggezza, pace e tanto Amore a tutti.

Oggi vengo a portarvi un dono. Direi che ultimamente avete ricevuto molti regali. È importante che facciate una lista di tutti. Sono doni illuminati, doni che vi aiuteranno a superare più facilmente l’intero processo di ascensione.

Ognuno di noi porta un dono per aiutarvi in questo viaggio. Quindi fate un piccolo elenco di tutto ciò che state ricevendo. Potrebbe essere complicato, difficile per voi attivarli tutti quotidianamente, ma è lì che si trova il focus e la vera intenzione di ciò che volete per il vostro percorso.

Vi lamentate molto e, anche quando vi facciamo tanti regali, vi lamentate. Ma vi lamentate anche del pesante fardello. Ma noi comprendiamo la natura umana. Vorreste qualcosa di miracoloso, una pillola da prendere e tutto si trasformerebbe nel vostro corpo, nella vostra anima, e sareste immediatamente pronti per la Quinta Dimensione.

Purtroppo, questo non esiste e non esisterà mai, perché il cambiamento deve venire da voi. Dovete volere che le cose accadano. Dovete concentrarvi per far sì che le cose accadano. Non possiamo invadere il vostro libero arbitrio.

Se è troppo faticoso scrivere tutti i doni e come usarli, va bene; prendeteli e dimenticateli. Non c’è problema. Non smetteremo di fare regali perché ci sarà sempre chi li userà e chi vorrà riceverli in continuazione. Sta a ciascuno scegliere come ricevere i doni. Con Amore, con gioia, con gratitudine o pensando che sia noioso: “Una cosa in più da fare ogni giorno!”.

Sì, stiamo cercando di aiutarvi, ma, se vi dà così fastidio, non fate nulla. Oppure potete scegliere solo alcuni dei doni, quelli più facili, e usare solo quelli. Non c’è alcun problema. Non smetteremo di fare regali perché ad alcuni non piacciono. Stiamo facendo la nostra parte. Se vi sembra che ci sia molto da fare, come ho detto, sceglietene solo alcuni. Ma vi assicuro che il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a superare tutto ciò che verrà, con leggerezza e rapidità.

Quindi cosa è meglio? Non fare nulla e vivere tutto intensamente, lamentandosi, soffrendo, oppure usare i doni che vi diamo ogni giorno e diventare sempre più forti, in modo che in futuro il mondo cada intorno a voi, ma voi restiate in piedi? Qual è la vostra scelta?

Molti scelgono l’accomodamento, si rendono conto che non c’è nulla da fare, non c’è nulla da cambiare, non c’è nulla verso cui evolvere. “Io sono quello che sono. Non ho bisogno di fare nulla”. Anche questa è una scelta. Anche questa è una constatazione. In questo caso, vi sto dicendo che l’ego vi sta ancora guidando. Ma se questa è la vostra scelta, va tutto bene. Nessuno sarà giudicato dalle vostre scelte. Attirerete i risultati delle vostre scelte. Non c’è giudizio. Quindi aprite i vostri cuori e ricevete o meno.

Sappiate utilizzare tutto ciò che avete già ricevuto. Sappiate credere che ogni dono è un quantum di energia che si aggiunge alla vostra, che vi fa vibrare più in alto, che vi fa vibrare molto più vicino alla Quinta Dimensione. L’evoluzione richiede lavoro. Evolvere non è facile. Per evolvere, dovete concentrarvi, dovete volerlo, dovete impegnarvi nel vostro cammino.

Quindi lasciate che ognuno di voi scelga la strada giusta, oppure no. Perché la strada giusta per ognuno di voi è quella che scegliete voi. Lasciate che ognuno di voi capisca quale strada sta seguendo; se è quella giusta, quella a metà o quella completamente sbagliata. Ma nessuno vi giudicherà. Non dimenticatelo mai in futuro. Se siete sulla strada sbagliata, nessuno vi punterà il dito contro, ma raccoglierete i risultati della vostra scelta sbagliata, perché vi sarete allontanati troppo dal sentiero della Quinta Dimensione, e allora potrebbe essere troppo tardi.

Perciò scegliete sempre il vostro cammino con il cuore, in modo che vi porti sulla strada giusta. A volte potrete prendere delle scorciatoie, ma sarete in grado di tornare sul sentiero principale e continuare il vostro viaggio verso la Luce, verso la Quinta Dimensione. No, non ho dimenticato di farvi il mio regalo. Il mio dono è semplice: questa piccola guida.

Scrivete tutto, fate un itinerario, una guida per non dimenticare nulla.

Ma vi lascio comunque un regalo. Il mio regalo è una piccola matita, una matita dorata, che ha il potere di far diventare realtà tutto ciò che scrive, all’interno di ciò che è possibile. Quindi usate la mia matita e scrivete con il cuore quello che volete trovare nel vostro percorso, quali sorprese volete trovare lungo la strada.

E ogni volta che avete un pensiero, un sogno, prendete la mia matita e scrivetelo. Vi assicuro che non sarà una perdita di tempo, perché se vi fidate, se credete, e se è per il vostro bene, per il bene del Tutto, si avvererà. Perché oggi basta volerlo, basta crederci, per creare davvero.

Traduzione Wanderson De Oliveira Souza

Revisione Filippo Pollini

Posts recentes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Minha Experiência

Carrello