Ashtar Sheran – La Liberazione della Razza Umana

Cari fratelli del Pianeta Terra! IO SONO ASHTAR SHERAN!

La mia gioia oggi non è dovuta solo al fatto di poter venire qui ancora una volta per stare con tutti voi. La mia gioia si aggiunge a quella di tutti i fratelli galattici che sono intorno al vostro pianeta. Le vittorie si susseguono ogni giorno. Vi chiederete: “Quali vittorie? Non vediamo nulla, non sappiamo nulla”. Questa è la vittoria più grande: poter fare ciò che dobbiamo fare, senza clamore, senza disperazione, senza alcun tipo di movimento sul pianeta. Questa è la tattica migliore in guerra: agire di nascosto, senza che il nemico se ne accorga, con molta cautela, analizzando sempre prima del passo successivo fino a che punto si può essere colpiti. E abbiamo raggiunto esattamente questo obiettivo.

Il nemico ha ancora un certo potere, ma non quello di attaccare gli innocenti del pianeta, questo potere non ce l’ha più. Non giudicate le situazioni in base a ciò che vedete, ci sono molte bugie e molto trucco in tutto ciò che viene mostrato. Non giudicate in modo affrettato per non pentirvi domani. È giunto il momento di confidare nella luce, la luce che è stata impiantata al 100% sul vostro pianeta. Non c’è più alcun tipo di blocco. La luce del sole centrale sta arrivando alla massima intensità su questo pianeta; rilascia, espone, porta in superficie tutte le verità.

Non ci si può più nascondere, non ci si può più ingannare, non si può più agire nell’ombra perché non ci sono più ombre. Tutto è Luce; e la Luce rivela tutto, espone tutto. Come si fa a sapere che qualcosa non va? Conoscendo la verità su questo fatto. Ora bisogna solo stare attenti, perché i media usano ogni fatto come incentivo alla disperazione, per dimostrare che tutto è ogni giorno peggiore. La grande saggezza sta nel guardare le cose in modo positivo. Qualcosa di brutto è stato esposto, siate grati che sia stato esposto. Non vibrare il lato negativo, non vibrare l’azione che i media provocano. Vibrare il fatto come la Luce che vince. Ciò che era nascosto è stato esposto in modo che tutti potessero esserne consapevoli. Questa è la recitazione della Luce. Non è il male che agisce, è la Luce.

Ma si preoccupano di mostrare che questo è il loro mondo, dove esiste solo il male. Ma se iniziate a vedere ogni fatto con gli occhi della Luce, l’energia è diversa. Non propagandate nulla, non commentate, guardate, ringraziate la Luce per aver esposto il fatto, non giudicate, perché nessuno è lì per essere giudicato e semplicemente dimenticate. Imparate questa lezione, imparate il fatto esposto e chiudete l’argomento. Questo è il modo in cui dovrete agire d’ora in poi, perché sempre più cercheranno di mostrarvi cose orribili, cose bizzarre, solo per scioccarvi, per aumentare la paura del vostro mondo.

Il vostro mondo si sta muovendo verso la Luce, quindi se ognuno di voi non propaga l’energia che emette, non peggiora il vostro mondo. Il vostro mondo peggiora perché le persone diffondono l’energia negativa che emettono, non perché il mondo è così com’è. Spetta quindi a ciascuno di voi guardare, essere grati per ciò che la luce sta mostrando e dimenticarlo, strapparlo dalla vostra mente e dal vostro cuore. Questo non vi riguarda, quella persona non vi riguarda, non sarete voi a giudicarlo, sarà lui a giudicare se stesso perché ciò che ha commesso lo riavrà indietro. Non sarete voi a cambiare la situazione, né migliorandola né peggiorandola. Ora, potete peggiorare il vostro mondo entrando in quell’energia.

Tutto viene esposto, non si può più nascondere nulla. Quindi sappiate affrontare ogni singola cosa a viso scoperto, basta capire che non ci si può più nascondere. Sul pianeta ora c’è solo Luce. Tutto procede a passi da gigante, sarete sorpresi da come tutto si svolgerà. Il nostro aspetto è già programmato, non dipendiamo più dall’energia del pianeta. Siamo arrivati al punto di aver già stabilito il giorno in cui arriveremo in massa sul vostro pianeta. Quale sarà la reazione della razza umana? Non dirò che sarà una reazione in cui tutti applaudiranno per noi, al contrario, ci saranno molti attacchi, ci saranno molti discorsi. Non faremo nulla, ci limiteremo ad apparire; come primo contatto, come lo chiamate voi. Uno di noi scenderà sul vostro pianeta e parlerà all’umanità. Non sappiamo ancora chi sarà, ma siate certi che un giorno ci vedrete in massa nei vostri cieli.

E quel giorno è già stato fissato, non dipendiamo più dalla vostra energia. Siamo arrivati al punto di doverlo fare. E da lì in poi inizierà l’intero processo di risveglio del pianeta. Come avverrà? Lo vedrete ogni giorno. Quindi aspettate. Chi aspetta questo giorno con amore alzerà le braccia e ci applaudirà, la stragrande maggioranza no. Quindi fate molta attenzione a come vi ponete nei confronti degli altri, non vogliamo che veniate attaccati, ridicolizzati. Se volete riceverci con amore, fatelo con il cuore, riempite i vostri cuori di gioia e riceveteci. Siate certi che sentiremo il vostro amore. Ma non esponetevi, non c’è bisogno di esporsi. Sentiteci e noi vi sentiremo.

Questa è la grande notizia. Non prestate attenzione a chi vi dà delle date, perché solo i grandi leader conoscono la data, e noi non ve la daremo di certo. Quindi non credete a chi dà le date. Siete tutti qui per questo; quindi al momento ci limiteremo a dire: Rivelatevi! E tutti si riveleranno. Sarà semplice, veloce e facile. Siate pronti. Voi che ci amate, mettete il cuore in festa, perché stiamo arrivando. Chi ancora dubita, come lei dice, pagherà per vedere.

Quindi sappiate che avete raggiunto il punto di forza. È il posto perfetto? No, non lo è. Sarà facile? No, non lo sarà. Sarà pacifico? No, non lo sarà. Ma posso dirvi che non lo sarà mai, quindi dobbiamo iniziare. E quello che dovevamo fare sulla vostra superficie è già stato fatto. Siate pronti, non ansiosi, solo pronti, in modo che quando i vostri cieli si oscureranno, non per mancanza di luce, ma per le dimensioni delle nostre navi, sappiate: “È arrivato il momento, sono qui!

E in quel momento, tutti i fratelli galattici applaudiranno per voi, perché avranno la consapevolezza e la certezza che in quel momento inizierà il processo di liberazione della razza umana.

Posts recentes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Minha Experiência

Carrello