Lanto – Come pilastri di luce solo illuminate il cammino

Cari fratelli di questo bel pianeta! IO SONO LANTO!

Oggi vi porto molta saggezza, molta comprensione. Come è possibile? Ogni anima ha un percorso, ogni anima ha seguito percorsi corretti, a volte non così corretti, ma la grande maggioranza delle anime si è evoluta nel tempo, non è in questa incarnazione che tutte le deviazioni saranno curate. Molti sono già stati, ma in questo momento avete bisogno della coscienza di tutto ciò che le vostre anime hanno fatto nel tempo, sia su questo pianeta che fuori, non importa.

La consapevolezza è qualcosa di molto interessante; perché più consapevolezza, più verità, più consapevolezza, meno ego. Così coloro che ancora si lasciano guidare dall’ego, lasciano che l’ego mostri la strada, definisca le loro parole, azioni, pensieri, sono ancora abbastanza lontani dalla consapevolezza, perché è proprio questa consapevolezza che porta la saggezza, a seguire la strada correttamente .

“Come acquisire la saggezza?” Come ho appena detto, prima di tutto, è lasciare andare l’ego, non lasciare più che l’ego determini tutto ciò che si deve pensare o parlare o agire. “E cosa faccio quando non ho l’ego che mi guida?”. Seguite il sentiero corretto, seguite il sentiero che vi porta all’unico sentimento: l’Amore Incondizionato. Questo è già stato ripetuto qui molte volte, ma vale la pena ricordarlo: non giudicare, non criticare, non puntare il dito, non fare nulla che infranga il libero arbitrio dell’altro. Questi sono punti importanti nel viaggio contro l’ego.

Non voler essere sempre il vincitore, non voler avere sempre ragione, non pensare sempre di avere ragione. Accettare i propri errori, senza gettare sull’altro una colpa che è tua. Tutti questi atteggiamenti non sono facili da cambiare, ma l’intenzione, la volontà, il cammino stesso verso la Luce comincia a portare un certo disagio quando si infrangono queste regole. Sembra come se battesse nella tua testa, nella tua mente, dicendoti: “Rivedi quello che hai fatto. Fate un analisi. Ed è allora che si diventa consapevoli di ciò che si sta facendo di sbagliato.

Nessuno è più intelligente dell’altro. Nessuno è più furbo dell’altro. Le persone hanno modi diversi di concentrarsi. Tutti possono leggere un libro e alla fine della lettura, se chiediamo a tutti cosa hanno letto, ci sono diversi libri. Perché ognuno si è concentrato su un punto del libro, una frase, un pezzo di esso, e ognuno racconterà quel libro nella sua comprensione, nel suo modo, nella sua coscienza.

Quindi chi era più intelligente quando leggeva quel libro? Quello che è riuscito ad avere l’attenzione su tutto il libro, quello che spiegherà il libro come è il libro, non dal suo modo di vedere il libro. Quindi questo avrà la capacità di riprodurre quasi fedelmente ciò che il libro voleva dire. Ma questo è più intelligente? Gli altri non sono intelligenti? Non abbiamo quel concetto, il concetto qui è la focalizzazione, è il modo in cui viene assorbito ciò che viene letto. Alcuni leggono superficialmente, altri leggono profondamente, e ognuno avrà un modo per capire ciò che è stato detto lì.

È per queste e altre ragioni che abbiamo detto: non influenzare nessuno. Ogni essere su questo pianeta ha la capacità di capire e scegliere ciò che legge. Perché lo stesso testo può essere interpretato da te in un modo e per lui in un altro. Nella tua visione, questa è la verità del testo, nella sua visione dell’anima, questa è la verità ed è totalmente diversa dalla tua.

Così ti fai passare per più intelligente. Perché? Lei ha fatto un’interpretazione, e chi dice che la sua interpretazione è quella giusta? Perché apparentemente non ha le condizioni psicologiche per capire il testo? E poi pensate di essere più furbi e più intelligenti? Vi dirò che questo è un concetto molto sbagliato che avete. Come ho appena detto, ciò che fa la differenza è la concentrazione. Anche chi non è alfabetizzato, chi non ha studiato come lei dice, è capace di capire un testo. Finché non si vede come qualcuno che non ha questa capacità, allora davvero non leggerà e non capirà nulla. Ma se semplicemente prende il testo e si concentra su ciò che sta leggendo, e crede di essere in grado di capire ciò che c’è, capirà nel viaggio della sua anima.

Quello che succede è che molti di voi si collocano troppo in basso, vi etichettate: “Non puoi fare niente”, “Non puoi fare niente”; e questo diventa una verità nel vostro cervello. Allora perché le etichette? Perché la società lo ha reso tale. Chi studia è intelligente, chi non studia non lo è. Perché? La capacità di concentrarsi su qualcosa è la stessa in tutti, la capacità di capire è anche la stessa in tutti. Nessun cervello nasce inferiore all’altro, i cervelli sono identici. Ora, ciò che vi viene fatto credere nelle vostre incapacità è ciò che cambia il vostro cervello.

Tutti hanno la stessa capacità. Tutti hanno lo stesso modo di essere creati. Nessuno è creato meno intelligente dell’altro. Fai sentire la gente così e finiscono per crederci. Dov’è dunque la saggezza? Con chi è la saggezza? Chi è più intelligente o chi si concentra su ciò che è lento? Molti di voi hanno bisogno di imparare che siete identici a quelli che pensate non abbiano capacità. Forse avete imparato e capito che siete capaci e che gli altri per le loro condizioni di vita hanno sempre qualcuno che dice loro “non siete capaci” e diventa un mantra nella loro vita.

Quindi in questo momento, in questa grande fase del processo di ascensione di questo pianeta, a chi appartiene la saggezza? Con quelli che hanno già capito tutto e cercano di seguire la strada giusta? Con quelli che capiscono già tutto ma sono estremamente reattivi al cambiamento? In quelli che sanno già tutto e decidono di non fare nulla perché non pensano di avere successo o in quelli che non sanno nulla di quello che succede dietro le quinte? Con chi sta la saggezza?

Direi che ogni anima ha la sua saggezza e molti che non sanno ancora nulla avranno la loro occasione di fare il risveglio. E in questo momento, molte di queste anime saranno portate nella realtà in un modo molto rapido. E potrei anche dire che avranno più saggezza di molti che sono già sul sentiero perché sono anime estremamente evolute, molto più di voi. Quindi chi ha la saggezza? Chi c’è davanti? Quelli che sanno tutto quello che bisogna fare e che cercano di farlo? Ma lo fanno con attenzione, lo fanno con il cuore, lo fanno in un modo che cambia integralmente il loro cammino? Dov’è la saggezza?

Quindi vi direi che in questo momento non c’è nessuno migliore di nessun altro. Non è perché siete svegli, presumibilmente consapevoli dei processi, che siete migliori di chiunque altro, non lo siete. Avete solo portato più attenzione a ciò che doveva essere messo, ognuno a modo suo. Quelli che non si sono ancora svegliati si sveglieranno un giorno. E vi dico ancora una volta che molti passeranno molto prima di voi perché siete venuti pronti per questo.

Quindi non pensate a voi stessi come i dominatori del pianeta. Non pensate di essere voi a causare l’intero processo. Io dico di sì, lei aiuterà e aiuterà molto. Aiuterete coloro che verranno, li aiuterete aiutandoli a trovare una via; a vedere la verità, ma non mostrando la via. Aiutare a trovare un percorso è diverso dal mostrare il percorso. Perché il cammino dovrà essere trovato da ognuno di loro, non da voi. Quindi sono sicuro che molti qui pensano di essere i salvatori del mondo. E io vi dico che non lo siete, è la gente del pianeta che salverà il vostro mondo. Quando la popolazione di questo pianeta si sveglierà e prenderà le proprie decisioni e sceglierà i propri percorsi in avanti, la popolazione di questo pianeta sceglierà l’ascensione o no.

Non sarete voi a causare la loro ascensione. Le scelte saranno loro, come lo sono state le vostre qualche tempo fa. Quindi vedetevi come anime che sono un po’ più evolute in questo momento, e che conoscono molte verità. Questo è tutto. Non pensate di essere più importanti di chiunque altro, perché non lo siete. Siete tutti identici fisicamente e mentalmente a tutti gli altri abitanti di questo pianeta. Nessuno è migliore di un altro. Quindi mettete via i vostri ego e non sentitevi i salvatori del pianeta.

Nessuno di voi sarà un supereroe. Sarai quella capanna illuminata in mezzo al deserto dove tutti hanno bisogno di un sentiero e vedrai questa capanna molto illuminata. E quando arriverete lì, sarete sorpresi, perché ci sarà solo uno di voi, che illuminerà tutta la capanna. E sentiranno fiducia in voi e chiederanno: “Quale strada devo seguire?”, e l’unica risposta da dare è: “Ascolta il tuo cuore. Il mio cuore mi ha portato qui, quindi ascolta il tuo”. Come ascoltare il cuore? Collegandosi alla terra, collegandosi all’Alto, permettendo al IO Superiore di ognuno di prendere le redini del cammino. Questa è la risposta, non c’è altro.

E molti rimarranno lì intorno a quella Luce, perché sentiranno che lì c’è una spalla amica, una mente evoluta, una mente espansa, che potrà chiarire alcuni dubbi. Ma mai e poi mai mostrare loro la strada. Starà a loro scegliere il percorso: Ascendere o no. Accettare tutto quello che imparano e capiscono, o ribellarsi e voler continuare a vivere come sono, senza credere in niente. Molti verranno da voi con odio e rivolta e vi attaccheranno. Cosa fare in un momento simile? Consegnate semplicemente il vostro cammino alle vostre guide e maestri, loro sapranno cosa fare.

Ora, che sia molto chiaro a tutti voi che attirerete ciò che emanate. Coloro che emanano Amore Incondizionato non attireranno mai la ribellione, non attireranno mai la contestazione, perché le loro energie respingevano questo tipo di energia. Ora, se non vi ponete effettivamente come Pilastri di Luce ed entrate in quella vibrazione del vostro stesso pianeta, questo è ciò che attirerete più dello stesso.

Quindi, se pensate di essere un pilastro di luce, siatelo, agite come tale. Nessun ego, nessuna superiorità. Pensate che siete diventati una lucciola e che avete una piccola luce nel vostro corpo che può illuminare una grande capanna. Questo è tutto. Come hai guadagnato questa luce? Attraverso il proprio cammino. Non è per questo che siete più intelligenti o superiori a qualcuno. Tu sei come tutti gli altri, con una sola differenza: hai una piccola luce che illumina quella capanna.

Posts recentes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Minha Experiência

Carrello

Termo de Uso de Imagem de Foto Enviada para o Site anjoseluz.net

Este documento estabelece os termos e condições para o uso de imagens fotográficas enviadas para o site www.anjoseluz.net, operado pela empresa Anjos e Luz Terapias Holísticas. Ao enviar sua fotografia para o site www.anjoseluz.net, você concorda integralmente com os seguintes termos:

  1. Direitos Autorais e Propriedade Intelectual: 1.1. Você mantém todos os direitos autorais e de propriedade intelectual sobre as imagens fotográficas enviadas. 1.2. Ao enviar a imagem para o site www.anjoseluz.net, você concede à Anjos e Luz Terapias Holísticas uma licença não exclusiva, irrevogável, gratuita e mundial para utilizar, reproduzir, exibir e distribuir a imagem em conexão com o site www.anjoseluz.net e suas atividades relacionadas.

  2. Uso da Imagem: 2.1. A Anjos e Luz Terapias Holísticas poderá utilizar a imagem enviada para: a) Exibir em seu site, redes sociais e materiais promocionais.

  3. Garantias e Responsabilidades: 3.1. Você garante que possui todos os direitos necessários sobre a imagem enviada e que sua utilização pela Anjos e Luz Terapias Holísticas, conforme descrito neste documento, não viola quaisquer direitos de terceiros. 3.2. Você concorda em isentar a Anjos e Luz Terapias Holísticas de qualquer responsabilidade decorrente de qualquer reclamação de terceiros relacionada ao uso da imagem conforme permitido por estes termos.

  4. Consentimento de Uso de Imagem: 4.1. Ao enviar sua imagem para o site www.anjoseluz.net, você consente que sua imagem seja utilizada de acordo com os termos estabelecidos neste documento. 4.2. Você consente que sua imagem possa ser exibida publicamente e compartilhada em conexão com as atividades da Anjos e Luz Terapias Holísticas.

  5. Modificações nos Termos: 5.1. A Anjos e Luz Terapias Holísticas reserva-se o direito de modificar estes termos a qualquer momento, mediante aviso prévio razoável. O uso contínuo do site www.anjoseluz.net após tais modificações constitui aceitação dos termos revisados.

  6. Legislação Aplicável: 6.1. Estes termos serão regidos e interpretados de acordo com as leis do Brasil. Quaisquer disputas decorrentes destes termos serão submetidas à jurisdição exclusiva dos tribunais competentes no Brasil.

Ao enviar sua imagem para o site www.anjoseluz.net, você reconhece ter lido, compreendido e concordado com estes termos de uso de imagem. Se você não concorda com estes termos, por favor, não envie sua imagem para a Anjos e Luz Terapias Holísticas.