Metatron – Come utilizzare i doni ricevuti

Cari fratelli e sorelle del pianeta Terra! IO SONO METATRON!

In questo momento, vi porto il mio cubo tridimensionale; e per coloro che hanno il cuore aperto, vi metterò dentro il mio cubo. Questo cubo rimarrà intorno a voi per 24 ore. Nessuno lo attiverà o lo disattiva. E ogni volta che ascolterete questo messaggio, riceverete di nuovo il cubo. Qual è lo scopo di questo cubo? Portare equilibrio, portare protezione, portare armonia ai vostri corpi e alle vostre menti.

Lascio solo un piccolo messaggio con questo dono. Ogni dono che ricevete aggiunge un quantum di energia ad alta vibrazione ai vostri corpi. Ma c’è sempre un punto da considerare: se emanate qualsiasi tipo di sensazione di bassa vibrazione, o vi lasciate avvolgere da chi intorno a voi abbassa le vostre vibrazioni, ogni singolo dono si dissolve, ogni singolo dono si dissipa.

Si tratta di frequenze molto elevate. E per mantenerle, avete bisogno di un minimo di vibrazioni nel vostro corpo, in modo che si stabilizzano e rimangano. Questo vale per tutto: per i pensieri, per le azioni, per ciò che mangiate, per tutto. Dovete essere in grado di attrarre tutta questa energia e di mantenerla nel vostro corpo. Sembra difficile? No, non lo è.

Se vi mantenete nell’Amore, se vi mantenete in equilibrio, se cercate di stare lontani da tutto ciò che potrebbe squilibrare, se emanate sempre sentimenti ad alta vibrazione, potete farcela; manterrete ogni energia intorno a voi. E siamo molto chiari: non c’è accumulo o peso nelle energie che inviamo. Avere una o 10 o 20 energie nel corpo è la stessa cosa, nel senso che non danneggia il corpo.

Naturalmente, tutta questa energia si somma. Più energie ci sono, più vibrazioni ricevete, ma questo non aumenta proporzionalmente nei vostri corpi.  Sappiamo esattamente quanta energia dobbiamo emanare affinché i vostri corpi mantengano il loro equilibrio. Ora è interessante che voi lo equilibriate. Non volete tutto in una volta. Non siate avidi di tutti i doni in una volta sola.

Create una routine. Ogni giorno un dono diverso. Il giorno dopo attirerete un altro dono. Ascoltate sempre l’inizio dei messaggi in cui consegniamo i doni. Non si deve essere avidi di tutto in una volta. “Ah, ma non l’hai detto prima!”. Lo dico adesso. Non si danneggia nessuno se si attivano tutti i doni ogni giorno. Ma non dimenticate mai che dovete pensare, che dovete anche analizzare tutto ciò che ricevete.

Non ci piacciono i burattini. Quindi assicuratevi di dosare tutto ciò che vi stiamo dando. E un altro punto importante: ognuno di voi può sintonizzarsi su un particolare dono e non sintonizzarsi sugli altri. È sbagliato? Certo che no. Ogni dono si sintonizza con l’energia più vicina e simile alla propria. Perciò può accadere che un dono vi dia fastidio o che non vi sentiate attratti da esso. E va bene così.

Sceglietene uno, sceglietene due, sceglietene tre, ma scegliete sempre quelli che il vostro cuore vi chiede. Non fatelo solo perché avete vinto. Imparate ad ascoltare sempre il vostro cuore, a sentire sempre il vostro cuore. Perché facciamo tanti regali? È il momento di ricevere regali, no? Vi daremmo regali tutto l’anno, ma non sapreste cosa farvene di così tanti.

Quindi ve ne diamo pochi. Ve lo ripeto: non dovete farli tutti, non volete riceverli tutti. Ricevete quelle che il vostro cuore desidera. Allora saremo sicuri che sarete in sintonia con ognuno di essi e che riceverete tutta l’energia che emaniamo, e sicuramente vi farà sempre molto bene.

Tradotto :Maristela Marafon

Posts recentes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Minha Experiência

Carrello